Capita spesso, purtroppo, di pensare come sarebbe stata la vita se davanti ad uno dei tanti bivi, avessi scelto una strada diversa.
Se, invece di prendere la decisione che ti ha condotto per mano fino a quel punto, ne avessi afferrata un’altra.
Magari con un colpo di coda finale, con un impensabile cambiamento di idea allo scadere del tempo.
Se, non avessi dato retta alla parte razionale di te, a quella stupida, ma saggia vocina che sussurra sempre cosa è meglio fare per te, per i tuoi genitori, amici o compagni.
O se invece, al contrario, non avessi seguito l’istinto, quanto c’è di più animale, passionale ed irragionevole nell’uomo, ciò che ti indica, senza un motivo apparente, una determinata direzione..
E ti chiederai se avrai fatto bene… se davvero hai preso la decisione giusta. Nella tua mente si affolleranno ricordi, istantanee di scelte prese, attimi di una vita fatta di decisioni forzate, non desiderate, di tempo passato a tentare di scappare da qualcosa di inevitabile, da una scelta obbligata.
La direzione della vita non dipende da quelle che noi comunemente chiamiamo “scelte importanti” perché non esistano scelte più importanti di altre. Ogni piccola, minima, decisione è un passo incerto verso il nostro futuro, un tuffo nell’ignoto.
Esistono forse scelte che racchiudono un numero di conseguenze, domande e bivi maggiore di altre, ma non per questo più importanti. Anche un minuto di ritardo ad un appuntamento, una strada sbagliata nel tornare a casa o una uscita imprevista può cambiare il corso di una vita.
…E ti accorgerai che, ci vuole un grande, enorme, immenso coraggio in un qualsiasi tipo di decisione che una qualsiasi persona, con un minimo di coscienza e razionalità, prende.
Che ci vuole una grandissima fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità per continuare il cammino, per non arrendersi e rannicchiarsi nell’angolino più buio della tua stanza, per avanzare a testa alta nell’ intricato labirinto di possibilità e decisioni chiamato vita.
Questo è il gioco della vita e se vorrai rimanere in gara dovrai rassegnarti a rispettarne le sue regole. Dovrai continuare a prendere decisioni sperando che siano le migliori, sperando che la strada intrapresa, non ti porti soltanto verso un burrone pieno di rimpianti.
Hai preso la decisione giusta? Ne sei sicuro? Sei pronto ad affrontarne tutte le eventuali conseguenze? Forse no, ma del resto non ha importanza. Puoi continuare a chiederti se hai fatto bene, ma di certo non devi lasciarti torturare dall’illusione che la scelta scartata sarebbe stata la migliore, perché questo non potrai mai saperlo 😌😌.

IMG_7389

CondividiShare on Facebook0Email this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *